Logo Denisco Boutique
Assistenza Clienti Preferiti Wishlist -
SALDI TUTTO L'ANNO: Scopri cosa abbiamo riservat!
News

TENDENZE MODA – NATALE 2021

TENDENZE MODA - NATALE 2021

TENDENZE MODA – NATALE 2021

Ogni anno c’è una tendenza natalizia. Fortunatamente, la tendenza è un pò diversa ogni anno. Quest’anno il trend natalizio invernale è un pò più caldo! L’anno scorso abbiamo visto molti toni di bianco e blu, un insieme molto interessante.

Per il 2021 potrebbe essere tutto un pò più morbido e amichevole.
Vi è ad esempio la tendenza natalizia che si chiama Mountain Lodge e come suggerisce il nome stesso, essa emana il candore di una bella e lussuosa baita di montagna in montagna. Non è però l’unica novità tra le tendenze – moda.

Un altro stile per le Feste 2021 è molto innovativo! È un tema romantico e rurale con molti toni di grigio. Una sensazione di natura congelata, ma combinata con il grigio nebbia e due tenui pastelli. Vi sono nuance più tradizionali combinate fra loro: un pò di rosso scuro, giallo senape e oro champagne sottile per lo scintillio festivo. Quest’anno stiamo andando anche verso influenze un pò scandinave.

I nostri stilisti hanno pensato forse a una casa svedese dipinta di rosso in un ambiente boscoso e innevato.
Vi è poi la tendenza che si chiama “Wild Glam” che è davvero molto diverso dal resto. È caldo, lussuoso e affascinante (come suggerisce il nome del tema).

Questo stile è ispirato a un boutique di lusso che è splendidamente decorata con toni caldi (come terra morbida, marrone cammello e marrone scuro) e tante stampe animalier persino con richiami fuori stagione: rami esotici e fiori tropicali, animali vari e bellissimi cesti.

Vi è poi tema naturale che è davvero completamente diverso quest’anno. Viene definito Pink Forest ed è quindi una tendenza fiabesca che si svolge nella foresta, con tanto spazio per la fantasia e l’immaginazione. I colori della palette sono: rosso bordeaux, rosa velluto, rosa cipria, perla e verde salvia..

Libera moda e liberissima scelta in attesa di un incantevole Natale. Buoni Acquisti!

[vc_separator border_width=”5″]
News

Quali saranno le gonne che amerai di più questo inverno 2022?

Gonna Plissè Nera

Le gonne inverno 2022

È tempo di rimpolpare il guardaroba stagionale con nuovi acquisti smart e sofisticati: accendiamo i riflettori sulle gonne dei climi freddi che stiamo vivendo, Esse presentano lunghezze, tessuti, fantasie e colori per ogni occasione, realizzando così una collezione variegata all’interno della quale abbiamo selezionato le gonne – a nostro avviso – must have.

Rimboccatevi le maniche, ora che parte del lavoro di scouting è già fatto, non vi resta che optare per la gonna che meglio andrà a costruire il vostro look. Si facciano sotto le amanti delle gonne midi: la silhouette a tubino è tra le protagoniste della moda Autunno 2021 e, con o senza spacco, la ritroverete proposta nella variante a quadri così come in maglia a coste bianco panna.

A proposito di pattern checked, questa stagione si spazia dal tartan scozzese (una reminiscenza è rintracciabile nella minigonna a quadri in stile college) al pied de poule passando per il tradizionale tessuto tovagliato. Salvo qualche eccezione animalier (che è sempre la benvenuta per canalizzare il nostro animo più femminile.

Diritto di nomina tra le miniskirt va anche alla gonna effetto pelle, realizzata in un tessuto sostenibile alternativo che va a sostituire la pelle di origine animale assumendone le sembianze.

Quella rosa nude vi sorprenderà per il suo spirito poliedrico: chi dice che non possa essere sfoggiata in chiave sia romantica sia rock?
Infine non mancherà certo il plissè. La gonna a pieghe è una certezza (sempre), un capo trasversale perfetto di giorno come di sera. E’ immancabile la vibrante gonna scampanata.

Come impatterete la moda dei mesi freddi? Quale sarà il vostro prossimo acquisto smart?

[vc_separator border_width=”5″]
Gonna Plissè Nera
News

La mantella è uno dei trend dell’Inverno 2021

Cappa Nero tessuto Crepe elasticizzata

La mantella è uno dei trend dell’Inverno 2021, alternativa al cappotto dal gusto vintage

Dopo diversi anni, nella collezione autunni – inverno 2021 torna in voga la mantella. Ideale per chi ha uno stile classico e dal gusto vintage. Un’alternativa chic al solito cappotto o trench, le mantelle di diverse ampiezze e colori, sfilano sulle passerelle dei brand più importanti.

I cappotti di tendenza hanno principalmente linee classiche con cintura in vita, oppure più oversize per permettere di indossare sotto dei maglioni più caldi e voluminosi. Dopo le sciarpe portate come fossero cappe avvolgenti, molti brand optano per la mantella chic con varie fantasie. Ecco alcune proposte da cui prendere spunto.

La mantella animalier

La mantella in lana con stampa animalier è uno dei trend più amati in questa stagione. Con lunghezza sopra al ginocchio, è molto glamour se indossata sopra abiti della stessa lunghezza, collant neri e stivali alti col tacco. In alternativa anche un lupetto dolcevita e una gonna sono super promossi! Un look aggressive ma con un tocco bon ton, è molto calda ed elegante, ideale per un outfit sia da giorno che da sera. Chi preferisce, può legare anche una maxi cintura in vita.

Doubleface

Michael Kors ha fatto della mantella il capo di punta della collezione invernale, nelle versioni poncho, mantelle e cappe. Così come il cappotto, anche la mantella deve essere lunga e avvolgente che copre le gonne longuette tornate di moda quest’anno. Questo modello double face e in misto lana, è intramontabile. La chiusura con la catena oro la rende elegante mentre le aperture laterali sono pratiche per indossarla. Indossata con un abito a fantasia, crea un sofisticato contrasto.

Passione loghi

Chi ama la stampa all-over di loghi, questa mantella firmata Gucci fa il caso suo. Il motivo monogram sul morbido velluto moka, ricopre tutta la superficie della cappa. È corta e pesante ed è perfetta sui jeans skinny (per creare il giusto volume). Per concludere, un bel tronchetto dal tacco altissimo… Un outfit sicuramente inconfondibile.

Fashion e low cost

Non possiamo non inserire anche un modello del fast fashion. La cape coat di Zara è in cotone e quindi indicata per le temperature un po’ più alte. Il colore beige delicato la rende molto chic e, allo stesso tempo, comoda per il giorno. Possiamo pensare di abbinarla a un look total denim e sneakers oppure con un abito lungo a fiori e stivali in pelle al ginocchio.

Mantella
[vc_separator border_width=”5″]
Cappa Nero tessuto Crepe elasticizzata
News

Le tendenze dalle sfilate autunno inverno 2021/22

Maglieria

Cosa va di moda questa stagione? Quali sono le tendenze moda autunno inverno 2021/22?

Lo rivelano le sfilate di New York, Londra, Milano e Parigi: tra vestiti, borse, scarpe e colori must-have. Ecco il nostro recap sui migliori trend in arrivo.

I LOOK DELLE COLLEZIONI AUTUNNO INVERNO 2021/22
Ci piacciono perché uniscono comfort e stile e alzano il termometro dei trend autunno inverno 2021. Protagonista la lana in tutte le sue varianti più soffici: declinata su abiti in maglia ultra chic, maxi pull colorati, outfit effetto patchwork e perfino su alcuni accessori.

Anche la pelliccia, rigorosamente faux, fa salire la temperatura dei nuovi trend. L’abbiamo vista ovunque: effetto yeti sugli stivaloni, come una stola oppure, complice del revival anni 2000, profilare cardigan e giacchini.

I colori must-have Marrone, cammello e certe sfumature di vinaccia continuano ad essere le dominanti cromatiche: danno il tono ai maxi cappotti, ma anche a sinuosi vestiti knitwear e a tailleur dal taglio maschile (onnipresenti in passerella).

La grande novità è il lilla, un altro flashback di inizio millennio. Il verde invece è eredità della primavera estate; un trend che prosegue fortissimo anche questa stagione. Non tocchi di colore, ma interi outfit dove le nuances più vibranti o profonde fanno da padrone: dal bosco allo smeraldo.

VIVA LE FANTASIE
Le stampe giocano un ruolo importante nelle tendenze moda autunno inverno 2021/22. Sono grafiche e il marchio è ben visibile ed è impresso su pantaloni e borse abbinati insieme. Il check, da tempo nella hit dei fashion trend, si riconferma pattern prediletto per cappotti, blazer e trench. Meno british e più francese è la sua variante bouclé, la novità di stagione: segna tailleur dal fascino vintage e regala una texture bon-ton a minigonne a pieghe e capi.

I trend per borse e scarpe
Per gli accessori è il momento delle maxi bag: ultra capienti, che siano pochette o handbag la tendenza li vuole ripiegate su se stesse e portati sotto braccio.

Come lo scorso inverno, ai piedi tornano gli stivali chunky: lisci o stringati in stile militare, hanno la para alta tipo combat boot o richiamano gli scarponi da montagna. Cunky anche i mocassini, le nuove scarpe di stagione con la suola massiccia (come da Versace), il tacco largo e la punta squadrata.

Vincenti anche i modelli più classici, l’importante è che mantengano un applombe da college british, come insegna Prada.

[vc_separator border_width=”5″]
News

Gli outfit per il rientro: Come vestirsi a settembre?

Gli outfit per il rientro: Come vestirsi a settembre?

Gli outfit per il rientro: Come vestirsi a settembre?

Le Vacanze sono finite e subito alle prese col rientro. Ma come vestirsi a settembre? Ecco le opzioni perfette per non rimpiangere le vacanze e ripararsi dai primi freddi

Settembre: il mese della ripartenza dopo le vacanze e dei primi freddi, ma anche del cambio dell’armadio e delle sfilate.

Orientarsi nella scelta dell’outfit al rientro dalle ferie spesso diventa difficile. Fra la voglia di godersi gli ultimi scampoli d’estate e i primi freddi, a settembre è comune restare spaesate davanti all’armadio. Vi proponiamo dei look di transizione, senza scordare le nuove tendenze autunno inverno 2021/2022.

Chic di sera, per i primi freddi

Vestirsi a settembre di sera è come giocare un terno al lotto. La scommessa è persa in partenza: l’abito corto estivo non basta, ma per il trench è ancora troppo presto.

L’alternativa più elegante? Il maxi maglione in cotone o cashmere, da indossare direttamente sul little black dress o su top e minigonna. Coprire sopra, scoprire sotto: che in caso di afa improvvisa, si può sempre togliere. Ai piedi, ancora i classici sandali a listini neri che abbiamo indossato tutta l’estate, da lasciare nella scarpiera anche in autunno.

L’idea abito midi + gilet

Primi freddi, primi outfit layering. Iniziamo a imparare l’arte di sovrapporre capi a strati per coprirsi con stile nell’autunno inverno 2021 con uno dei mix più amati per la nuova stagione: abito midi e gilet. Un outfit per settembre 2021 semplice ma d’impatto, in ufficio come nel tempo libero.

La combo colore: fucsia e fango

Avvistata anche alle sfilate autunno inverno 2021/2022, la combo colore da provare per gli outfit di settembre è composta dal fucsia e dal fango.

Il primo, tono acceso ed estivo per eccellenza; il secondo, il protagonista della prossima stagione fredda, intenso ma scuro.

Il consiglio è quello di sperimentarla subito, in questi giorni di sereno variabile.

Must-have: la giacca trapuntata

Qualcuna di noi l’ha già acquistata nella primavera 2021. La buona notizia è che oggi la giacca trapuntata leggera all’inglese è ancora di tendenza.

Un must-have lanciato niente meno che dalla Regina Elisabetta, perfetto per esaltare l’outfit di settembre quando piove o tira vento. Il modello più trendy? Verde oliva, corto ma dal taglio oversize, perfetto sugli shorts e gli stivali chunky.

Total white, in jeans

Inguaribili fan del total white, a rapporto. L’outfit estivo più gettonato di sempre non va in letargo a settembre 2021, anzi: cambiano solo i capi su cui puntare per comporlo. Un paio di jeans bianchi dritti sono il punto di partenza irrinunciabile.

Insomma tutti questi trend del momento puoi trovarli dal De Nisco Boutique, che si affida da sempre ai migliori brand, come Piero Moretti, Maglieria Musetti, Ribkoff, Leo & Gui, Ragno, Romeo Gigli, Carla Ruiz, Barbara Lebek, Argggido.

Vi consigliamo di guardare tutte le proposte del nostro sito certi di poter soddisfare i vostri gusti.
BUON INIZIO DI SETTEMBRE A TUTTI!

[vc_separator border_width=”5″]
News

Abiti da cerimonia da donna

Abiti da cerimonia da donna

come scegliere adeguatamente il proprio vestito

E’ tempo di riapertura… è tempo di matrimoni, comunioni, battesimi, concerti e serate a tema, eleganti e raffinate. Sfoggiare un abito giusto in queste situazioni che sia scuro o colorato e sorprendere tutti gli invitati con un abito da festa incantevole è di rigore.

Scoprite da noi gli abiti lunghi o i tubini più corti, i colori accesi e di ultima tendenza o gli evergreen scuri, i tessuti fantasia o i pizzi bicolor perché i dettagli sono perfetti per celebrare con stile ogni occasione importante!

Gli stilisti che prediligiamo, ormai lo sapete, sono: Carla Ruiz, Piero Moretti, MM, Maglieria Musetti, Ragno, Luisa Viola, Aldo Colombo, Nenè Milano, Barbara Lebek, Romeo Gigli e Joseph Ribkoff.

Saranno loro ad accontentare ogni gusto ed ogni genere di vestibilità per mettervi a proprio agio.

Vi offriremo tutti gli stili: Moderno, Formale, Attraente, Lungo, Sexy, ecc.. La nostra gamma di Abiti Da Cerimonia vi aiuterà a ottenere un look unico per la nuova stagione.

Tutti gli abiti sono veramente bellissimi e dal cucito di ottima perizia tecnica come prevede lo stile degli stilisti sovraelencati.

Ogni donna ha un modo di vedere il suo corpo e spesso è molto autocritica, ma non spetta a nessuno costringerla a cambiare idea su se stessa proprio a ridosso di un lieto evento.

Sarà importante invece farle passare in piena comodità la giornata sentendosi bella. L’importante è quindi aiutarla a scegliere un abito che la valorizzi nel fisico e nello spirito. A levarle i complessi avremo tempo dopo il party!!!!!

Vestito a trapezio a chi sta bene? Vestito a portafoglio a chi sta bene? vestito longuette a chi sta bene?

Perciò donne, diteci che corpo avete e vi consiglieremo qual è il vestito giusto per voi!

Se volete snellire i fianchi, il  modello di abito che fa per voi è quello che sottolinea il punto vita. Tra tutti i vestiti per fianchi larghi, gli abiti a trapezio e gli abiti dal taglio asimmetrico sono i più adatti senza nascondersi eccessivamente: bisogna andar fiere dei propri large hips!

Se tuttavia i fianchi larghi continuano a rappresentare un problema per voi, potrete utilizzare una serie di trucchi in grado di minimizzarli:

  • prediligere vestiti dalla vita molto alta, appena sotto il seno, e con la parte bassa che scende morbida lungo i fianchi.
  • Scegliete abiti dallo scollo a V in modo da mettere in risalto la parte alta del corpo, oppure abiti con corpetti ricamati in contrasto con la gonna
  • optare per abiti dalle gonne a campana o a ruota, ampie e voluminose e con una lunghezza corta o al ginocchio.
  • Scegliete abiti dal taglio morbido, arricciati sui fianchi o con volant

I vostri colori: principalmente scuri, come blu, nero, petrolio, grigio, viola, rosso. Le vostre stampe: pois, fiori

Se invece si è esili e non troppo alte come la bellissima Kylie Minogueche, cosa che vi farà capire come questi non sono reali difetti l’abito giusto è quello a portafoglio. L’alternativa è un mini-abito: niente mezze misure. Se volete sembrare più alte e valorizzare la vostra taglia petite al meglio si dovrà:

  • optare per abiti dalle linee dritte e al ginocchio come i tubini, che esaltano e allungano il vostro fisico sottile
  • indossare abiti dalle minigonne svasate a vita alta, che rendono il vostro corpo più slanciato
  • se siete alte meno di m 1.60 provate gli abiti con scollo a V, che fanno sembrare il collo più lungo e proiettano la figura verso l’alto
  • chi è bassina di solito ama gli abiti lunghi, ma evita di indossarli per una questione di principio. In realtà il vestito lungo dona alle taglie petite: basta sottolineare la vita con una cintura o un dettaglio.

I vostri colori: principalmente scuri, come il nero, il blu, il bordeaux e il verde bosco. Puntate sulla tinta unita per slanciare ancora di più

E se si ha un fisico atletico, alto ed iper – magro?

Se siete alte e magre l’abito giusto per il vostro fisico è l’abito longuette. Il vestito che fa per voi è di media lunghezza e ricoperto di ruches e volant in abbondanza, per regalare un po’ di curve e movimento.

Anche un abito a forma di A fa al caso vostro, perché punta tutta l’attenzione sulle gambe. Questi sono ulteriori trucchi di stile per coloro che hanno questo tipo di fisico:

  • optare per abiti che siano il più possibile femminili, come vestiti dalla gonna arricciata, fasciante o plissé
  • scoprire le gambe, punto di forza, con abiti dalla lunghezza midi
  • usare abiti in tulle o seta, liscia o ricamata senza dimenticare che un po’ di pizzo non guasta mai!I vostri colori: principalmente chiari, come il beige, l’azzurro, il rosa, il verde menta, che ingentiliscono la figura Le vostre stampe: romantiche

Per coloro che hanno forme sinuose e seno prosperoso e non hanno imbarazzo, come sarebbe giusto, a valorizzarlo possono avvalersi di abiti attillati che sottolineano la propria figura armonica. Questi sono ulteriori trucchi di stile per valorizzarla

  • l’abito off shoulder dona molto a chi ha una vita stretta e una parte superiore del corpo armonica
  • prediligere abiti con applicazioni di paillettes e ricami: insomma, il più possibile vistosi per accentuare le vostre forme
  • optare per vestiti dalle gonne a vita alta se volete enfatizzare ulteriormente la vita anziché nasconderla
  • i vestiti in pelle e quelli in maglia sono consigliatissimiI vostri colori: rosso, verde smeraldo, blu elettrico, fucsia, giallo, oro, argento: insomma, brillanti! Le vostre stampe: meglio evitare le stampe, puntando su tinte unite dalle texture metalliche e sexy

Se siete formose e mascherare la pancetta è ciò che desiderate, (posto che spesso si è convinte di averne molto di più di quanta ce ne sia realmente) non è difficile nascondere questo presunto difettuccio, grazie agli abiti giusti per il vostro fisico.

Quale vestito vi sta meglio? L’abito chemisier grazie al taglio alto in vita è realmente perfetto per chi ha la pancetta, ma anche l’abito drappeggiato sul davanti fa per voi: le onde sovrapposte sono in grado di celare ciò che considerate il vostro tallone d’ Achille.

Ecco altri trucchi per chi ha una pancia non proprio piatta o crede che sia così:

  • puntare su un abito a trapezio che scende a campana lungo i fianchi, con una gonna dalle ampie pieghe: la pancia scomparirà!
  • l’abito a stile impero fa al caso vostro se dovete partecipare a un evento o a una cerimonia, perché vi permette di celare la zona ventre con eleganza grazie al taglio sotto al seno e alla gonna morbida
  • catalizzare poi gli sguardi verso il seno e la parte superiore del corpo è sempre un buon truccoI vostri colori: naturali, come il verde oliva, il beige, il bianco, il nero, il blu, che non evidenziano eccessivamente le forme Le vostre stampe: fiori e geometrie all over
[vc_separator border_width=”5″]
News

Moda estate 2021: tendenze, vestiti, colori, accessori

Estate 2021

Moda estate 2021

L’estate è ormai iniziata, le temperature si stanno scaldando, c’è gran voglia di abbronzarsi e farsi baciare dal sole. Dopo un lungo anno pandemico, il desiderio di mare e di vacanze è ancora più forte.

La scelta del costume da bagno e dell’abbigliamento è un simbolo del ritorno alla libertà, di momenti più spensierati.

La moda 2021 vuole abiti stampati o a tinta unita dai colori vivaci. Essenziali o con particolari che li impreziosiscono, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Vitalità gioia e svago. Sono le parole d’ordine della moda estate 2021.

Ecco le tendenze targate  su capi, colori e accessori che non possono mancare nel nostro guardaroba.

Protagonisti indiscussi della moda  estate 2021 sono le fantasie e gli elementi decor, a tema marino, come anche capi e vestiti che si rifanno all’iconografia delle sirene, fiori, elementi della scuola dell’arte informale.

La camicia poi è uno dei capi must have da indossare durante l’estate. Rilanciata da Valentino è la protagonista delle passerelle estate 2021.

Lunghissima e in coordinato con i pantaloni, larga e sbottonata, con taglio chemisier, la camicia è l’elemento più versatile del guardaroba di stagione, da indossare con gonne, shirt o da sola come abito: l’importante è evitare il monocromatico e rischiare con associazioni di colore per opposizione.

Tra i diktat dell’estate 2021 troviamo i pantaloncini corti spesso in tessuti jeans. Il jeans è di facile uso su ogni capo perfetti da abbinare a una t-shrit di cotone, a una bralette in coordinato o a una camicia annodata in vita.
Rimandiamo all’anno prossimo un evergreen: il Tubino nero!

La moda primavera estate 2021 punta tutto sui modelli in jersey, di vari modelli resi ancora più sexy e dinamici dai motivi cut-out.

Sulla scia del lockdown, anche le sfilate moda per la primavera estate 2021 hanno dato una spinta al leisurewear, con forme ampie e più comode che mai. Dagli abiti alle casacche ai pantaloni, tutto è pensato per essere indossato sia a casa che fuori, in piena comodità ma senza mai dimenticare lo stile.

Il colore dell’estate 2021? Secondo Pantone è lo Yellow Illuminating. Allegra, piacevole e stimolante, questa tonalità di giallo dona un tocco di calore che si combina molto bene con le tonalità pastello. Se vuoi vestire anche tu questo colore super estivo prova ad indossare un biker, per completare i tuoi look più basici, o un pantalone paper bag in questa tonalità, che darà un tocco frizzante ai tuoi look da ufficio ma senza esagerare.

Come già detto negli articoli precedenti tornano le tornano le borse XXL al posto delle borse mini e micro bag. Dalle pochette ai borsoni, tutto è in versione maxi, così da contenere tutto il necessario, senza però tralasciare lo stile.

[vc_separator border_width=”5″]
News

Come ci vestiremo questa estate?

Moda Estate 2021

Le tendenze moda dell’ estate 2021

L’ ESTATE quest’ anno ha regalato alla moda infiniti modi di esprimersi in quanto dopo mesi freddi e ombrosi in cui bisognava debellare la Pandemia, siamo ormai vicini alla fine di un lungo incubo, pronti per un nuovo inizio.
Ovviamente ogni donna punterà sul proprio stile. C’ è chi già pronta alla prova – costume, vorrà riprendere la propria vita con abiti più attillati e scollati per svelare la tanto agognata abbronzatura. C’ è chi avrà preso qualche chilo e preferirà darsi a lunghe e fresche passeggiate da affrontare con abiti comfort e curvy per ritrovare il proprio benessere. L’importante è non perdere l’amore per il proprio corpo ed il desiderio di prendersene cura e stare sempre “in tiro”.
D’altronde le forme, in una donna, sono la quintessenza della sensualità. Per rendere più che mai sexy le proprie rotondità, basterà scegliere un abito che ci regali agio e gusto e in questo Luisa Viola ad esempio è una grande artista.
Ovviamente vi sono poi stilisti per tutte le taglie le cui opzioni sono infinite, fra eleganti proposte da sera o linee informali e creazioni da cerimonia oppure soluzioni ‘crossover’come: Piero Moretti, Maglieria Musetti, Ribkoff, Leo & Gui, Ragno, Romeo Gigli, Carla Ruiz, Barbara Lebek, Argggido. Quanto alle combinazioni, si potrà sbrigliare la propria fantasia: abbinando modelli voile a leggings in tinta; impreziosire abiti del modello e della tinta prescelti con accessori originali e gioielli scintillanti;
Sul nostro sito trovi tutto questo e molto altro ancora a prezzi semplicemente imbattibili.

La bandiera della moda ESTATE presenterà un unico denominatore: coniugare stile, eleganza e comodità all’esigenza di abiti che valorizzino ciò che ogni donna desidera.
I look proposti dal brand italiano sono ideali per vestire ogni fisicità: gonne ampie, aderenti longuette, morbide bluse, camicie e pantaloni che non stringono nè nascondono le curve.
La palette di colori è molto variegata ed evidenzia colori come il giallo, il blu, il turchese, il rosa, lo champagne, ma anche stampe divertenti marine e floreali.
Ma cosa abbiamo scoperto in fatto di tendenze moda comuni a tutte le sfilate estive? Pronte a prendere appunti?!
1. Torna il tessuto lucido, impaiettato o in seta o similari per vestiti morbidi e … sexy!
2. Sulla scia del lockdown, le sfilate estate 2021 danno una spinta al leisurewear. La lingerie si fa sempre più a vista, le forme sono ampie e più comode che mai. Dagli abiti alle casacche ai pantaloni, tutto è pensato per essere indossato sia a casa che fuori
3. Che si tratti di gilet, giacche o t-shirt, per l’estate 2021 prepariamoci a scoprire le spalle grazie a look più chic di quelli a cui siamo abituate. No al look da lavori in corso, sì a divagazioni
4. Le maniche diventano la forza di un look: o senza maniche… o con maniche enormi a palloncino o addirittura aguzze
5. Corti, cortissimi o a bermuda i pantaloncini torneranno nei nostri armadi… e nelle nostre valigie!
6. Tra i colori moda dell’ estate 2021, prepariamoci a vestirci con tutti i colori che gradiamo senza però lasciar fuori il giallo pastello, un colore chiaro e cipriato, perfetto per i look estivi, avvistato su tutte le passerelle
7. Dopo alcune stagioni all’insegna di borse mini e micro, tornano le borse XXL tra le tendenze moda: dalle pochette ai borsoni atti a contenere tutto il necessario, a partire dalla mascherina.
8. Per un po’ saremo ancora legati alle mascherine, ma ricordiamoci che potrebbero diventare dei veri e propri accessori, se utilizzate per completare il nostro look. attualmente sono disponibili in tutti i colori, persino brillantinate per serate eleganti!

Vi consigliamo di guardare tutte le proposte del nostro sito certi di poter soddisfare i vostri gusti.
BUON SOLE A TUTTI!

[vc_separator border_width=”5″]
News

TRIPUDIO DI COLORI CON LE STAMPE FLOREALI ESTIVE

TRIPUDIO DI COLORI CON LE STAMPE FLOREALI ESTIVE

TRIPUDIO DI COLORI CON LE STAMPE FLOREALI ESTIVE

Dopo Una Lunga Convivenza fra capi di genere Romantico Floreale e Minimal durata Tutta La Primavera, il primo stile si è Imposto per l’ESTATE che sta per cominciare.

L’ estate 2021 confermerà i vestiti a fiori come un must per la moda. Già protagonisti su vestiti e accessori dalla primavera che stiamo ancora vivendo, i fiori saranno però adesso al centro dell’attenzione senza antagonisti, realizzati in tutti i modi: macro, colorati, ricamati e decorati. Inoltre gli accessori non si esimeranno dall’ accompagnare questa tendenza: i gioielli come boccioli, le borse con petali applicati e sandali in fioritura.

Insomma steli, petali e corolle sbocciati su abiti e accessori si fanno portavoce di richiami artistici facilmente riconoscibili. Le margherite del giapponese Takashi Murakami, per esempio. O, con un salto all’indietro nel tempo, i tropicali hibiscus di Paul Gauguin e, più in generale, il tripudio floreale dell’Impressionismo.

Così i look diventano creativi e colorate tele da indossare. In versione romantica quando le tonalità sono pastello e soft. Più sprint e attuale con le tinte accese e i tagli mini.

I vestiti a fiori nell’ estate 2021 si offrono a molteplici interpretazioni di stile. C’è chi li propone in versioni total look ma mixando fantasie e dimensioni diverse; dal grintoso e sexy il mini abito con stampa floreale allo Hippy chic, ovvero la versione ricca di ricami, applicazioni in rilievo e pizzo Sangallo.

Gli inglesi hanno fatto da sempre sfoggio di fantasie fiorate e quest’anno le hanno usate anche nei giorni che hanno seguito i Funerali del Principe Filippo, cosa inconcepibile per noi, ma di uso comune nel loro Paese. La Regina Elisabetta è stata recentemente fotografata con un abito con macro fiori su colori vitaminici, accessori vistosi e a contrasto.

Look dal tocco delicato, invece, per l’ abito a stampa floreale di Kate Middleton, duchessa di Cambridge che vi ha abbinato cintura in vita ton sur ton e scarpe in rafia.

Decisamente più rock la scelta di Meghan Markle, che dall’altra parte del globo ha rilasciato una breve intervista avvolta da un vestito abbinato a un blazer nero con dei fiori minimal.

I nostri stilisti, ispirati dalla moda che sta imperversando si sono sbizzarriti. Scoprite i vestiti e gli accessori a fiori creati da Carla Ruiz, Piero Moretti, MM, Maglieria Musetti, Ragno, Luisa Viola, Aldo Colombo, Nenè Milano, Barbara Lebek, Romeo Gigli e Joseph Ribkoff e in abbinamento i fantastici accessori di Mya Accessories. Visitate il nostro sito e scegliete il vostro modello del cuore anche tra le proposte in negozio e sugli ecommerce.

Vi assicuriamo che estasiati ci dedicherete a gran voce “Grazie dei fior”!!! … e ricorderete alla “vostra metà” che i fiori che vi proponiamo non appassiranno, ma dureranno all’Infinito… e perciò sono estremamente convenienti!!!

[vc_separator border_width=”5″]
News

Le quattro stagioni dell’abbigliamento

Le quattro stagioni dell'abbigliamento

LE QUATTRO STAGIONI, LA VOSTRA FISIONOMIA E L’UTILIZZO IN MODA DI QUESTI PARAMETRI PER L’ABBINAMENTO ARMOCROMATICO.

Uno strumento infallibile per vestirsi con classe, è un sapiente abbinamento dei colori. È importante perciò effettuare un’ analisi dei colori, anche nota come armocromia, che aiuti a trovare il proprio stile.

Una volta scoperto la propria gamma di colori giusti, sarà facile abbinare accessori e vestiti e progettare il guardaroba sarà un divertimento.

Generalmente per trovare i colori che si addicono alla nostra personalità si dice che bisogna seguire la stagione che ci rappresenta (quella che preferiamo non è per forza quella del nostro compleanno) perché ogni stagione ha la propria peculiarità sia caratteriale che nella moda.

La donna primavera, infatti, è tendenzialmente valorizzata dai colori brillanti e caldi, mentre la donna estate ama i colori pastellati e delicati. Anche i colori dell’inverno e dell’autunno hanno diverse particolarità: la donna autunno, privilegia i colori naturali abbinati a nuance semi-calde, mentre la donna inverno risalta con i colori freddi, decisi e marcati.

Altro parametro fondamentale per la scelta dei colori è dato dal sottotono dell’incarnato, ovvero dal modo in cui la pelle reagisce in abbinamento a determinati colori e finiture.

Se si ha la pelle tendente al rosato per non rendere la gradazione rossastra troppo evidente si potrà usare toni freddi e soft dai timbri cromatici sabbiati, mentre se la pelle è tendente al dorato monocromatico sarà facile illuminarsi con colori caldi e lucidi.

Ad ogni modo per non sbagliare è anzitutto sufficiente attenersi ad alcune semplici regole. Ad esempio, non mischiare colori polverosi e colori brillanti e colori caldi (come il corallo) e colori freddi (come l’azzurro ghiaccio).

Rispetto al colore della pelle, quello degli occhi e dei capelli gioca un ruolo secondario, anche se può aiutarci a capire se nel nostro colore naturale c’è prevalenza di toni lunari/freddi (per esempio il biondo platino o il nero corvino dei capelli) o solari/caldi (per esempio i capelli rossi o biondo miele).

Ovviamente questi consigli di armocromatismo potranno rendersi evidenti solo indossando i vari colori per decidere se far prevalere l’amore per le stagioni o per le tinte già usate per i capelli o innate dell’incarnato e degli occhi…

come in una famosa frase di un film di Massimo Troisi non ci resta che provare…provare…provare. Buon divertimento!

[vc_separator border_width=”5″]
ABITO MIDI IN JERSEY FODERATO IN POLIESTERE FANTASIA MULTICOLOR FONDO NERO